Quattro coppie, due figure

4 coppie 2 figure

Quattro coppie Due figure

Connessioni

Didattica, ricerca, e progetto nella Facoltà di Architettura di Roma

18 gennaio – 1 febbraio 2013

La mostra dedicata a Alessandra Muntoni e Marcello Pazzaglini è la prima delle quattro mostre dedicate alle coppie del ciclo “4 coppie 2 figure – didattica ricerca e progetto nella facoltà di architettura di Roma”.
Il centro polifunzionale sorge a Pietramontecorvino in provincia di Foggia, la struttura è nell’area adiacente la scuola “San Pardo” che fu gravemente danneggiata dal sisma del 2002. Il centro è un collegamento tra gli edifici preesistenti e va a completare il complesso scolastico con una grande sala riunioni e centro multimediale pensati per la comunità scolastica e cittadina. La sua struttura portante antisismica è costituita da cemento armato.
L’edificio si sviluppa su tre piani, per una superficie coperta di 400 metri quadri, il “Polivalente” domina dall’alto la vista su Terravecchia, il borgo medievale di Pietramontecorvino.
La progettazione della struttura segue diverse strategie bioclimatiche. La copertura inclinata della sala è attrezzata con shed per il riscaldamento passivo e l’illuminazione naturale diffusa. «La parete a sud-est del volume dei servizi, più alta della copertura della sala – si legge nel progetto – è predisposta all’installazione di pannelli fotovoltaici che potrebbero assicurare la completa autosufficienza energetica dell’intero complesso scolastico con notevole risparmio sulle spese di gestione annuale», mentre gli involucri a sud «sono trattati con pareti ventilate attrezzate per il condizionamento dell’aria in modo naturale».

testo a cura di Maria Luigia Micalella e Paolo Marcoaldi

4 coppie 2 figureMetamorph
0